LANTAU E DISNEYLAND, NGONG PING VILLAGE PRESENTAZIONE

Durata file audio: 2.46
Italiano Lingua: Italiano

Una delle principali attrazioni di Lantau è l’enorme statua del Tian Tan Buddha, presso il monastero di Po Lin.

Il mezzo migliore per raggiungere il monastero è una spettacolare funivia che, partendo da Tung Chung, in soli 25 minuti, che apprezzerai come tra i migliori del tuo soggiorno, ti accompagna in un tragitto di quasi sei chilometri, attraverso panorami mozzafiato, fino al Ngong Ping Village.

La funivia si chiama Ngong Ping 360 grazie alla vista a 360° che puoi godere dalle sue cabine, di cui alcune quasi completamente trasparenti, ideali per chi non soffre di vertigini.

Il villaggio che ti attende all’arrivo è un parco a tema, sviluppato per offrire svago ai numerosi turisti attraverso esperienze virtuali, proiezioni multisensoriali, spettacoli di stuntman che ti sveleranno i segreti delle incredibili scene di arti marziali dei film, e tanto altro.

Se non conosci il buddismo, avrai modo di scoprire qualcosa in più su questa interessante religione.

A poca distanza trovi il monastero di Po Lin. La sua fondazione risale a circa un secolo fa, ma la maggior parte degli edifici di cui è costituito sono stati costruiti a partire dagli anni ’70.

Le due sale più importanti sono quella del santuario principale, e quella dei Diecimila Buddha.

268 scalini più in alto, proprio al di sopra del tempio, è impossibile non scorgere subito l’enorme statua del grande Buddha di Tian Tan, che significa “altare dei cieli”.

La statua rappresenta Buddha seduto su un trono di loto, con la mano destra sollevata in posizione di benedizione. Alta 34 metri, inclusa la base, è stata eretta tra il 1981 e il 1993. La parte che costituisce il corpo è stata costruita con 160 pezzi di bronzo, mentre la testa è stata forgiata usando bronzo e oro per renderla più scintillante al sole.

Buddha è raffigurato seduto nella posizione di meditazione del Loto, sopra una base a tre piani che raffigura la stessa struttura che si trova in una importante sala del tempio Tian Tan, che significa “tempio del Cielo”, a Pechino.

 

Curiosità: se, tra sacro e profano, ti è venuto appetito, il ristorante vegetariano presso il monastero ti stupirà piacevolmente per l’eccellente cucina.

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su