YAU MA TEI, Presentazione

Durata file audio: 2.28
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Michele, la tua guida personale e insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo, il vecchio quartiere Yau Ma Tei a Kowloon.

Ti trovi in una zona storica, popolata di bancarelle e piccoli negozi, con interessanti costruzioni in stile neoclassico.

A Yau Ma Tei puoi vedere il più famoso mercato notturno della città, in Temple Street, strada che deve il nome alla presenza del tempio di Tin Hau, costituito da diversi edifici. Il mercato notturno, sempre molto affollato tra le 19 e le 24, è molto pittoresco e offre una varietà di merci a buon prezzo davvero strabiliante. Non a tutti piace questa zona per la presenza di prostitute, ma non temere, non è un luogo pericoloso.

Altrettanto caratteristica è Shanghai Street dove si trovano antiche botteghe artigianali e negozi aperti da più di un secolo. In passato c’erano molte gioiellerie e il motivo era legato ad un’usanza che oggi potrebbe sembrarti bizzarra: le crisi delle banche erano decisamente più frequenti nella prima metà del ‘900 e molti abitanti, piuttosto che depositarvi i loro guadagni, preferivano comprare oro, solitamente in forma di piccoli anelli, e lo tenevano legato in vita per evitare di perderlo o di farselo rubare.

Questa via è rinomata in tutta Hong Kong per la varietà, la qualità e la convenienza di articoli per la cucina, ne trovi di tutti i tipi: stoviglie, utensili, cestini in bambù per la cottura a vapore, coltelli artigianali, bilance manuali e splendide ceramiche. Qui puoi davvero scovare dei capolavori fatti a mano con una cura che riflette la grande passione per il proprio lavoro di chi li produce da generazioni.

Ti segnalo due edifici storici interessanti: la vecchia stazione di polizia del 1922 e il teatro Yaumati dello stesso periodo.

Se hai tempo ti consiglio di fare un salto al curioso Hobby and Toy Museum in Shangai Street.

 

Ti saluto con una curiosità: nel 1974 a Shangai Street si è svolta una rapina in banca degna di un film. Dopo 18 ore di sequestro, gli ostaggi hanno messo KO da soli il loro aguzzino e si sono liberati passando alla storia come “gli undici coraggiosi”.

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su