MADELEINE, RUE ROYALE

Durata file audio: 2.26
Autore: STEFANO ZUFFI E DAVIDE TORTORELLA
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Valentina, la tua guida personale, ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo.

Oggi ti accompagnerò nella visita della piazza e della chiesa della Madeleine.

La Madeleine è il luogo più lussuoso e gastronomico di Parigi!

Insieme a place de la Concorde, a cui la collega il largo rettilineo di rue Royale, place de la Madeleine rappresenta una sintesi perfetta del gusto imperiale dei primi dell’800: da una parte l’obelisco egizio, dall’altra la classica facciata della chiesa in forma di tempio greco. Rue Royale fu concepita come estensione armoniosa di place de la Concorde, alla quale i palazzi sono intonati, per stile e dimensioni.

Lungo la strada ti imbatti in alcuni punti di riferimento assoluti per lo shopping di alta classe, come la cristalleria Lalique, che ha il suo showroom nella “Galerie Royale” in corrispondenza del numero 11. Di fronte, al numero 10, rimani affascinato in ogni stagione davanti alla coloratissima vetrina del fiorista Lachaume, in attività fin dal 1845!

Al numero 3, se ti offri una cena al ristorante Chez Maxim’s, ritroverai gli arredi e l’atmosfera della Belle Époque, quando era uno dei centri della mondanità parigina. Le sue sale sono immortalate anche dalla letteratura e dal cinema.

A metà della rue Royale, una deviazione nel lusso ti viene offerta da rue du Faubourg Saint Honoré e da rue Saint Honoré, le lunghe strade che si diramano verso la Madeleine per formare una delle principali vie storiche della Rive droite, nel centro storico di Parigi. Qui entri nel regno degli antiquari, dei gioiellieri, dei produttori di design e delle boutiques di alta moda, in un contesto di eleganti palazzi risalenti perlopiù al ‘700. Rue Saint Honoré la riconosci facilmente dalla grande cupola seicentesca della chiesa dedicata all’Assunzione e dall’antistante piccolo museo dedicato alla storia degli occhiali. Lungo il suo asse, nel corso dei secoli, l’allargamento delle mura di cinta ha fatto realizzare e poi eliminare ben tre porte cittadine. Tieni presente che fino ai primi del ’700 l’area della Madeleine era fuori dalle mura, e pertanto non faceva parte della città.

 

CURIOSITÀ: Pare che il famoso generale della Guerra del Vietnam Ho Chi Minh, in esilio a Parigi negli anni ’20, abbia lavorato da Maxim’s come cameriere.

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su