ORTO BOTANICO BERLINO, Presentazione

Durata file audio: 2.48
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Alessandro, la tua guida personale, ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo, il Botanische Garten.

 

Il Botanische Garten è il più grande Orto Botanico d’Europa e, sicuramente, uno dei più importanti del mondo.

Con i suoi oltre 40 ettari di superficie, che ospitano ben 22.000 specie di piante differenti, questo immenso giardino botanico ti porta alla scoperta della flora di tutti i continenti, dalle Alpi al Caucaso, dall’emisfero australe a quello boreale.

 

La storia dell’Orto Botanico di Berlino inizia allo scadere dell’Ottocento. Il giardino precedente, realizzato nel 1679 e collocato nel quartiere di Schöneberg, risultava infatti inadeguato ad accogliere tutte le piante che provenivano dalle numerose spedizioni, soprattutto dalle colonie tedesche. Si decise così di realizzare un enorme Orto Botanico dove collocare e studiare tutte le specie vegetali conosciute. A dirigere i lavori fu il botanico Adolf Engler, che fece anche costruire le enormi serre. Tra esse spicca la “Grosse Tropenhaus”, la grande serra tropicale, che, con i suoi 60 metri di lunghezza e 30 di altezza, risulta essere la più grande del mondo, nonché un bellissimo esempio di architettura realizzata interamente in ferro e vetro agli albori del Novecento.

 

Accanto all’Orto Botanico, lungo Königin-Luise-strasse, sorge il Museo Botanico. Esso comprende una vastissima raccolta di piante oltre ad una ricca esposizione, e ti illustra diversi modi con i quali gli elementi del mondo vegetale sono stati utilizzati dall’uomo, partendo, ad esempio, da arredi funebri realizzati con elementi vegetali provenienti dall’antico Egitto. Vi è conservato anche il celebre “Herbarium berolinense”, un erbario, cioè un enorme volume che illustra le virtù delle piante medicinali, considerato tra i più completi al mondo.

 

Il Botanische Garten è ancora sede di ricerche, infatti oggi fa parte del dipartimento di Botanica della Freie Universität Berlin, l’università libera di Berlino, il più grande ateneo cittadino, fondato nel 1948.

 

Ti saluto con una curiosità: Ad est del percorso principale trovi ben 265 piccole vasche d’acqua zampillante per le piante anfibie e una enorme per le piante tropicali. Sono di fine Ottocento, e sono ancora aperte nonostante il moderno settore delle piante acquatiche sia accanto.

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su