ISOLA DI ODAIBA, MIRAIKAN MUSEO DEL FUTURO

Durata file audio: 2.43
Italiano Lingua: Italiano

Il Miraikan, cioè il Museo del futuro, è un entusiasmante e spettacolare museo creato dall'agenzia giapponese per la scienza e la tecnologia.

Il nome ufficiale del Miraikan è: Museo Nazionale della Scienza Emergente e dell’Innovazione. È stato inaugurato il 9 luglio del 2001 ed è situato in un avveniristico edificio di vetro e metallo davvero spettacolare!

Il Museo è stato pensato perché si possano sperimentare di persona le nuove scoperte scientifiche, con laboratori in miniatura, lezioni ed esperimenti condotti da scienziati di fronte ai tuoi occhi.

Oltre a numerose esposizioni temporanee, il museo è organizzato in tre grandi mostre permanenti.

La prima, intitolata Esplora le frontiere, ti permette di conoscere lo spazio, il Sistema Solare, la Terra e la vita sul nostro pianeta.

Ti sei mai chiesto com’è possibile osservare un neutrino, una microscopica particella subatomica? In questa sezione trovi la replica funzionante di un vero laboratorio per la misurazione dei neutrini e puoi sperimentare di persona questa esperienza. Oppure puoi entrare in una riproduzione della Stazione Spaziale Internazionale, o capire dal vivo come funziona una cellula staminale.

La seconda sezione, intitolata Crea il tuo futuro, ti consente di vedere i robot più avanzati in azione e interagire con loro, parlare con androidi dell’ultima generazione dall’aspetto umano o vivere l’esperienza di una specie di internet meccanico in miniatura.

L’ultima sezione, chiamata Scopri la terra, è forse la mostra più spettacolare. Potrai infatti ammirare una riproduzione della Terra chiamata Geo-Cosmo: uno schermo sferico, unico al mondo, formato da 10.362 schermi OLED, di circa nove centimetri l’uno, che ti mostra gli eventi atmosferici, le temperature oceaniche, la vegetazione e i cambiamenti del pianeta in tempo reale.

È molto suggestivo anche il Geo-Palette, sviluppato dall'architetto giapponese Hajime Narukawa nel 1999, che ti permette di capire la reale dimensione dei continenti trasferendo immagini sferiche su una superficie piana.

La visita si conclude in un gigantesco planetario in 3D che offre numerose proiezioni giornaliere.   

Curiosità: Se hai dei bambini, nell’area chiamata "Curiosity Field” puoi capire, facendoli giocare con numerosi kit scientifici assieme a te, quali sono le loro doti scientifiche e magari scoprire che mestiere farà tuo figlio in futuro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su