PARCO DI UENO, INTRODUZIONE

Durata file audio: 2.35
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Barbara la tua guida personale ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo: il parco di Ueno

Il parco Ueno è il più grande parco di Tokyo che fu fondato nel 1873 per seguire l'esempio degli Stati Uniti, che un anno prima, avevano aperto il parco di Yellowstone, il primo al mondo. Devi sapere infatti, che l’imperatore Meiji attuò una politica di apertura agli usi e alle idee dell’Occidente come mezzo per modernizzare il Giappone.

Il parco oggi contiene circa 8.800 alberi, tra cui centinaia di ciliegi giapponesi, quasi 25.000 metri quadrati di arbusti e un piccolo lago, lo Shinobazu, con ampi letti di loto e incantevoli paludi. L'isola centrale ospita anche un padiglione buddista dedicato a Benzaiten, dea della fortuna. Nel parco puoi vedere inoltre numerosi uccelli selvatici che trascorrono qui l’inverno, come l'anatra, l'airone bianco e il cormorano.

Quello che rende però il parco Ueno una delle mete turistiche più di successo di Tokyo è la presenza, al suo interno, di molti dei principali musei della città.

Il Museo Nazionale, il Museo di arte occidentale, il Museo di Scienze Naturali, lo Shitamachi Museum, il Museo Universitario di Arte e il Metropolitan Museum di Tokyo hanno infatti sede qui. 

Inoltre fa parte del parco anche lo Zoo di Ueno, il più grande e importante di Tokyo, del quale ti parlerò più avanti.

 

Il parco ospita numerose scuole d’arte e di musica, la prima sala da concerto in stile occidentale del paese e il teatro per l’opera e il balletto. È sede anche della Biblioteca Nazionale e della Biblioteca Internazionale di Letteratura per Bambini.

Nel parco puoi vedere anche un piccolo santuario scintoista, il Tōshō-gū, e un tempio buddista; incontrerai inoltre numerose statue di personaggi storici giapponesi e addirittura un altare in pietra dedicato a Ulysses Grant, che è stato il primo presidente degli Stati Uniti, sebbene a mandato scaduto, a visitare il Giappone nel 1879.

 

 

Curiosità: Il terreno su cui sorgono il parco e lo zoo di Ueno era di proprietà della famiglia imperiale, ma venne donato alla città dall’Imperatore Taishō nel 1924 in occasione del matrimonio del principe ereditario Hirohito.

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su