Durata file audio: 2.31
Autore: STEFANO ZUFFI E DAVIDE TORTORELLA
Italiano Lingua: Italiano

Il retro di Santa Maria Maggiore dà infatti su una piazza più importante e sfarzosa della facciata anteriore: è la piazza in cui sorge l’Obelisco Esquilino, che vi fu collocato per volere di papa Sisto V.

L’obelisco è il più modesto dei quattro fatti erigere da Sisto V, e proviene dal Mausoleo di Augusto in Campo Marzio, dove giaceva diviso in quattro pezzi insieme al suo gemello che adesso sta davanti al Quirinale. Costituisce il punto d’arrivo di un rettilineo di grande fascino scenografico, che termina a Trinità dei Monti. Ti chiederai come mai fu messo dietro e non davanti alla chiesa: il fatto è che poco distante dal monumentale retro della basilica si trovava l’ingresso della villa del pontefice, che veniva così nobilitato dalla presenza del nuovo monumento!

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su