LE MERAVIGLIE A TAVOLA VERONA, INTRODUZIONE

Durata file audio: 2.51
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Alessandro la tua guida personale ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ai meravigliosi sapori della cucina veronese.

A Verona puoi provare molti piatti tipici. Gli antipasti di solito sono taglieri di salumi e formaggi, ma dovresti trovare anche il sedano di Verona: un sedano-rapa tipico della zona, molto gustoso condito con maionese.

Tra i primi piatti più caratteristici troverai i risotti: il più famoso è il risotto all’Amarone, preparato con abbondante vino rosso Amarone, prodotto in zona, ma trovi anche il risotto al radicchio rosso di Verona, il riso coi bisi, ovvero coi piselli, o al tastasal: carne di maiale macinata, salata e pepata. 

Come alternativa trovi gli gnocchi di patate, conditi al sugo, i bigoli, spaghetti all’uovo fatti a mano quadrati, conditi con le sarde del vicino Lago di Garda, e i nodi d’amore, cioè dei tortellini di carne dalla sfoglia molto sottile tipici di Valeggio, un paesino della zona.

Tra i secondi ti segnalo il bollito con la pearà, carne lessata e servita con una salsa che si prepara con midollo di bue, burro, pan grattato e pepe, oppure l’anatra col pien, antica ricetta che prevede che l’anatra sia preparata con un ripieno di pane e aromi. Puoi provare anche la pastissada de caval: preparata seguendo una ricetta del 489.

Si tratta di carne di cavallo battuta e tagliata a piccoli pezzi, lasciata a macerare nel vino rosso per 24 ore prima di cucinarla, cuocendola a fiamma bassa per diverse ore.

 

Come in tutto il Veneto, la polenta è immancabile: tipica di Verona è la polenta infasolà, ovvero coi fagioli, o con il baccalà, il merluzzo salato. Secondo la stagione la trovi anche coi funghi o con la cacciagione.

 

Il dolce più tipico di Verona, conosciuto in tutto il mondo, è il Pandoro. È un dolce natalizio, a base di farina, uova, zucchero e burro, morbidissimo e dalla forma alta e slanciata, ricoperto di zucchero vanigliato.  Venne inventato nel 1894 da Domenico Melegatti in corso Porta Borsari al numero 21 dove trovi ancora la storica insegna.

Curiosità: Le fritole, tipico dolce veronese di Carnevale, nel ‘700 furono proclamate Dolce Nazionale dello Stato Veneto.

Fossi in te, le cercherei in qualche pasticceria…

Che dire… Buon appetito!

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su