HARRODS, INTRODUZIONE

Durata file audio: 2.34
Autore: STEFANO ZUFFI E DAVIDE TORTORELLA
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Eleonora, la tua guida personale, ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo.

Oggi ti accompagnerò nella visita dei grandi magazzini Harrods.

Harrods è uno dei negozi più belli ed affollati di Londra!

Entrare in questa mecca dello shopping mondiale trascinato da una folla di altri turisti, sarà per te un’esperienza indimenticabile, in ogni senso. Lo sfarzo, il lusso e l’ostentazione sono i tratti caratteristici di questi famosi grandi magazzini dove, secondo l’antico motto “Omnia omnibus ubique”, cioè “tutto per tutti ovunque”, puoi trovare gli articoli più bizzarri e ricercati, “dallo spillo all’elefante” come dice un altro slogan, anche se i prezzi non sono sempre alla portata dei comuni mortali. Ti sarà comunque difficile resistere alla tentazione di un acquisto e all’ebbrezza di tenere in mano il tipico sacchetto verde col nome in caratteri dorati…

Devi sapere che Charles Henry Harrods era un droghiere originario dell’Essex con un gran fiuto per gli affari, che aveva fatto fortuna come mercante di tè nel suo primo negozio dell’East End. Nel 1849 decise di aprire un nuovo magazzino nel quartiere di Knightsbridge, allora molto poco raccomandabile. Ma ebbe un grande colpo di fortuna: due anni dopo, la regina Vittoria scelse proprio quella zona come sede della Grande Esposizione di Londra! Il negozio si allargò progressivamente negli edifici vicini, fino a raggiungere le attuali dimensioni colossali. Senza perdere la sua originaria identità di negozio di generi alimentari, il grande magazzino è diventato la vetrina privilegiata del meglio dell’Inghilterra imperiale e poi del mercato globale, che continua ad avere in Londra un punto di riferimento indispensabile.

Per darti qualche cifra, ti dirò che nella stagione dei saldi il grande magazzino tocca punte di 250.000 visitatori al giorno, e solo nella prima mezz’ora di apertura incassa oltre un milione di sterline! Tuttavia perfino da Harrods “non è oro tutto ciò che luccica”. Ha fatto scalpore, all’inizio del 2017, la protesta degli impiegati del settore ristorazione che hanno nascosto centinaia di fogliettini nei capi di abbigliamento in vendita, in cui denunciavano lo scandaloso trattamento economico da parte del loro datore di lavoro, che dal 2010, è la ricchissima famiglia reale del Qatar!

 

CURIOSITÀ: L’inaugurazione della stagione dei saldi è uno show di stile hollywoodiano: la madrina di turno arriva a bordo di una carrozza trainata da cavalli, ed è accolta all’ingresso dal proprietario, in rigoroso smoking nero.        

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su