HOUSES OF PARLIAMENT, WESTMINSTER BIG BEN

Durata file audio: 2.32
Autore: STEFANO ZUFFI E DAVIDE TORTORELLA
Italiano Lingua: Italiano

A Londra ti capiterà spesso di sentire usare dei nomignoli in riferimento alle architetture importanti. Per esempio il Cetriolo, la Grattugia e il Rasoio sono tre recenti grattacieli della City che potrai individuare tu stesso facendo caso alle audaci forme degli edifici. Ma il soprannome più noto di tutti è “Big Ben”, Beniamino il grande. Fu coniato per la campana più grande dell’orologio ma oggi è usato per tutta la torre, che fu costruita in stile neogotico a metà dell’800.

Esistono due teorie sull’origine del nome. La prima lo fa derivare da Sir Benjamin Hall, l’architetto che si stava occupando dei lavori di costruzione dell’intero palazzo. Durante il dibattito parlamentare organizzato proprio per dare un nome alla colossale campana dell’orologio, un parlamentare scherzò suggerendo il nome “Big Ben”, in allusione alla stazza monumentale, dell’architetto.

La seconda teoria lo collega a Benjamin Caunt, poderoso pugile campione dei pesi massimi, che si era guadagnato appunto il soprannome di “Big Ben”. Da allora si cominciò a usare questa espressione per definire, in generale, gli oggetti fuori misura, e quindi anche la “Great Bell”, primo nome ufficiale della campana.

Ricordati questa data: 31 maggio 1859. Fu il giorno in cui le campane della Torre dell’Orologio di Westminster suonarono per la prima volta. La prima “Great Bell”, la Grande Campana, pesava ben 16 tonnellate ed era la più grande di tutto il Regno Unito. Ma dopo appena due mesi, a causa di una frattura dovuta all’uso di un martello troppo pesante, si dovette sostituirla con una campana più leggera di tre tonnellate. Oggi la campana del Big Ben, che puoi ascoltare ogni quarto d’ora, pesa 13 tonnellate e mezzo ma non è più la campana più grande su suolo britannico: dal 1881 questo primato spetta a “Great Paul”, il Grande Paul, una delle campane della Cattedrale di San Paolo.

 

CURIOSITÀ: Il Big Ben è stato a lungo considerato l’orologio più preciso del mondo. Ogni anno, nei suoi contrappesi, viene aggiunto un penny per correggere la più piccola imprecisione. Hai capito bene: un solo penny! Dimenticavo: i suoi rintocchi li puoi sentire fino ad un raggio di 2 chilometri!

Finisce qui la nostra visita delle Houses of Parliament e del Big Ben. MyWoWo ti ringrazia e ti dà appuntamento a un’altra Meraviglia del Mondo!

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su