TRAFALGAR SQUARE, PRIMA PARTE

Durata file audio: 2.36
Autore: STEFANO ZUFFI E DAVIDE TORTORELLA
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Paolo, la tua guida personale, ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo.

Oggi ti accompagnerò nella visita di Trafalgar Square.

Trafalgar Square è una delle piazze più pittoresche di Londra!

Come fai a visitare Londra senza passare per Trafalgar Square? Quasi sempre, gli itinerari alla scoperta della capitale inglese partono da qui, e la colonna di Nelson è considerata il vero “centro” di Londra. È il punto di aggregazione dei diversi villaggi che compongono il distretto, e segna anche storicamente il momento in cui Londra diventò una città unica. Infatti già nel medioevo questa zona era il centro vitale della città. In seguito, fino a metà del ’500, fu sede dalle stalle che servivano il palazzo del re a Whitehall, dopodiché per tre secoli restò sostanzialmente in abbandono.

Fu solo ai primi dell’800 che si cominciò a pensare di farne una piazza degna di una posizione così importante. Nel 1830 si decise di chiamarla Trafalgar Square, in ricordo della battaglia vinta dalla Marina inglese nelle vicinanze di Cape Trafalgar durante le guerre napoleoniche.  Due anni più tardi, a un lato della piazza, prese avvio la costruzione della National Gallery. Pochi anni dopo, vennero aggiunte la terrazza del museo, poi due fontane e due ampi piedistalli, da usare per l’illuminazione pubblica o per collocarvi statue. Altri due basamenti furono aggiunti nel ’900: ma di questo te ne parlerò nel file successivo.

Non credere che Trafalgar Square sia una semplice piazza: è molto di più. Attorno a lei, negli anni, si sono sviluppati musei, gallerie, edifici storici e centri culturali, rendendola uno dei luoghi più vivi della capitale britannica. Sulla piazza hanno poi marciato più generazioni di cittadini scesi in strada per protestare o semplicemente manifestare le loro idee politiche e religiose.

Per tradizione, Trafalgar Square è spesso animata da cortei ed eventi di segno diverso, a riprova dell’alto livello di partecipazione popolare che da sempre contraddistingue la vita politica britannica. Ma naturalmente è anche il luogo principale delle feste, a base di fuochi d’artificio, in occasione del Capodanno.

 

CURIOSITÀ: A Natale Trafalgar Square si addobba con un gigantesco albero di Natale donato per tradizione dalla Norvegia. In quella occasione, l’abete è gemellato con quello di un’altra bellissima piazza, la Grande Place di Bruxelles.

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su