LE MERAVIGLIE A TAVOLA PRAGA, INTRODUZIONE

Durata file audio: 2.32
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Alessandro, la tua guida personale, ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ai meravigliosi sapori della cucina ceca.

 

Essendo Praga un crocevia di culture, anche la cucina risente delle influenze dei paesi vicini come Germania, Austria e Ungheria, ma non temere, potrai trovare senza problemi anche alcuni piatti tipici praghesi.

 

Alla base dei piatti boemi ci sono la carne, le patate e le verdure delle colline circostanti, soprattutto i funghi.

Oltre alle zuppe di verdura o di funghi, il caratteristico primo Praghese sono gli gnocchi. Ne esistono due tipi molto diversi: gli Knedlíky, a base di pane secco, ricordano anche nel nome gli Knödel austriaci, ma sono grandi quasi come un polpettone e vengono serviti tagliati a fette. Li trovi anche dolci e ripieni di frutta.

I Škubánky, invece, sono gnocchetti di patate che vengono saltati in padella e serviti con papavero e zucchero: non come dolce, bensì come primo piatto o contorno della carne, e spesso si spolverano col formaggio.

 

Spesso nella cucina praghese primo e secondo sono serviti assieme. La specialità di Praga infatti è il Vepřo-knedlo-zelo, cioè arrosto di maiale, gnocchi e crauti. La carne viene aromatizzata con aglio mentre negli altri componenti del piatto dominano i sapori della pancetta e del Kümmel, un liquore ricavato dal cumino.

 

Associare il dolce al salato è una caratteristica della cucina ceca: il piatto più rappresentativo è lo Svíčková, un controfiletto di manzo stufato con verdure, lardo e panna acida, e servito con fette di Knedleky, marmellata di mirtilli, e crema chantilly.

Ti verrà proposto spesso anche è il Gulash. Sebbene sia una specialità di origine ungherese, cioè uno stufato di carni, verdura e paprika, il Gulasch di Praga è molto meno brodoso e contiene i funghi.

 

Anche la Řízek è un piatto molto popolare, si tratta di una variante praghese della Wiener Schnitzel, una fetta di manzo, di maiale o pollo, battuta, passata in uovo e pangrattato e poi fritta.

 

Curiosità: Il Prosciutto di Praga, che ha la caratteristica unica di essere cotto con l’osso, è il prodotto alimentare della Boemia più conosciuto. Qui però se ne produce poco mentre la maggior produzione proviene da Trieste in Italia.

 

Che dire... Buon appetito!

 

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su