CIBELES, PIAZZA

Durata file audio: 2.27
Autore: STEFANO ZUFFI E DAVIDE TORTORELLA
Italiano Lingua: Italiano

Continuando il giro della plaza de Cibeles, puoi osservare diversi grandi palazzi da fine ‘’700 a inizio ‘’900.

Cominci con il Palacio de Linares, terminato nell’anno 1900 in stile neobarocco. Dopo più di venti anni di lavori, adesso è la sede della “Casa de América”, un’istituzione che promuove le relazioni culturali tra la Spagna e l’America Latina. La ricca decorazione della facciata d’angolo ti offre solo un piccolo antipasto della magnificenza dell’interno, affidato  dal marchese di Linares a un gruppo di artisti.

Poi, su un promontorio verdeggiante, hai il Palacio de Buenavista, sede del Quartiere Generale dell’Esercito: terminato alla fine del ‘700, è l’edificio più antico della piazza. Dapprima fu per una ventina d’anni residenza dei duchi di Alba, ma dopo la morte della famosa duchessa, intima amica di toreri e presunta amante di Goya, fu abitato da vari illustri politici o governatori della città, tra cui il general Juan Prim, che fu assassinato proprio in una delle sue stanze.

Il palazzo del Banco de España fu fatto costruire da re Alfonso XII a fine ‘800 e ampliato in tre occasioni, l’ultima delle quali pochi anni fa. All’interno ci sono numerose opere d’arte, tra cui ritratti di re e membri della nobiltà dipinti da Goya, e la famosa “Camara del Oro”, che custodisce circa cento tonnellate d’oro! Si trova a cinquanta metri sotto terra ed è protetta da più porte corazzate e da un fossato, che in caso di necessità viene riempito d’acqua. Come se non bastasse, in una delle sue torri posteriori è nascosto addirittura un eliporto, pare mai utilizzato!

 

CURIOSITÀ: Sul palazzo di Linares ti racconto una leggenda misteriosa. Quando il figlio del marchese scoprì di essersi sposato con una sorellastra, nata da una relazione del padre con una tabaccaia, riuscì a ottenere dal papa il permesso di continuare a vivere con sua moglie, anche se in castità. La coppia incestuosa si macchiò però di un delitto, l’assassinio della figlia. Pare che il fantasma della piccola e innocente Raimunda continui di notte ad aggirarsi nel palazzo.

Finisce qui la tua visita alla plaza de Cibeles. MyWoWo ti ringrazia e ti dà appuntamento a un’altra Meraviglia del Mondo!

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su