OCEAN DRIVE, CASA CASUARINA

Durata file audio: 3.04
Italiano Lingua: Italiano

Era il 15 luglio 1997 quando, al numero 1114 di Ocean Drive, si udirono dei colpi di pistola. Sugli scalini della bellissima dimora storica che stai ammirando, venne ritrovato senza vita il corpo del celebre stilista italiano Gianni Versace. Del delitto fu accusato un tossicodipendente di nome Andrew Cunanan, il quale, purtroppo, non ebbe la possibilità di difendersi, in quanto il suo cadavere fu scoperto pochi giorni dopo su una piattaforma galleggiante nella baia di Miami. Il delitto dell’illustre designer italiano rimase così immerso nel mistero.

Come spesso, purtroppo, capita, il brutale fatto di cronaca non fece che aumentare la fama di questa splendida villa. Costruito nel 1930 in stile mediterraneo dall’architetto Alden Freeman, il palazzo venne presto acquistato da Jacques Amsterdam il quale lo divise in appartamenti e lo ribattezzò “Amsterdam Palace”. Nel 1992 la dimora venne comprata da Gianni Versace, che l’ampliò con l’aggiunta di un’ala sud e di una piscina. Come puoi immaginare, qui Versace ha ospitato i più famosi personaggi del jet set internazionale.

Dobbiamo aspettare il 2000 per vedere la villa rilevata dall’imprenditore miliardario americano Peter Loftin alla modica cifra di 19 milioni di dollari. Egli restaurò la proprietà creando un ristorante, un hotel e un luogo per eventi esclusivi, ma devi sapere che negli ultimi anni la proprietà è passata nuovamente di mano per 60 milioni di dollari ed ora è di David Beckham il famoso ex calciatore.

Attualmente l’edificio ospita un esclusivo e lussuosissimo hotel per soli 10 fortunati alla volta.

Se ti guardi intorno potrai notare numerosi curiosi che si fermano a scattare una fotografia della casa, forse a caccia delle celebrità che spesso si concedono qualche giorno di relax nelle raffinate camere dell’albergo. Dall’esterno puoi ammirare la solida mole color crema del palazzo, il cui ampio portale di legno massiccio è sottolineato da grandi stipiti di pietra. Alte palme, insieme con una cancellata in ferro, non ti permetteranno di osservare oltre. L’unica cosa che puoi fare è armarti di tempo e pazienza e attendere il probabile passaggio di un attore o di una star internazionale.

 

Curiosità: La leggenda sostiene che Casa Casuarina era il nome originale dato alla casa quando fu costruita nel 1930 come omaggio all'unico albero rimasto nell’appezzamento dopo l'uragano del 1926 che colpì il sud della Florida.

Finisce qui la nostra visita di Ocean Drive. MyWoWo ti ringrazia e ti dà appuntamento ad un’altra Meraviglia del Mondo!

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su