OCEAN DRIVE, Presentazione

Durata file audio: 2.35
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Alessandro, la tua guida personale, ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo, Ocean Drive, la strada più famosa e fotografata di South Beach.

Ti trovi proprio nel cuore del più celebre distretto della municipalità di Miami Beach, al centro dell’instancabile vita notturna cittadina. Attorno a te puoi vedere splendide spiagge e un mosaico di colori costituito dagli alberghi in stile art déco che contraddistinguono questa trafficatissima arteria.

In qualsiasi ora del giorno o della notte tu abbia deciso di godere di una passeggiata in Ocean Drive, non ti sentirai certamente solo. Sei circondato da un continuo andirivieni di automobili, alcune delle quali anche molto appariscenti, giovani schiamazzanti, famiglie che camminano, turisti di ogni nazionalità e celebrità, vere o finte che siano. Al di là dei numerosi caffè e bar dove puoi fermarti per un drink o uno spuntino, anche se i prezzi sono tutt’altro che economici, ti voglio segnalare i numerosi edifici che compongono il cosiddetto Art Déco Historic District, il distretto di palazzi in stile art déco che si sviluppa dalla 18ma Strada verso sud lungo Collins Avenue e Ocean Drive e che trova qui il suo nucleo più ricco.

Lo stile “art déco” trae il proprio nome dall’Exposition Internationale des Arts Décoratifs et Industriéls Modernes organizzata a Parigi nel 1925, occasione in cui si impose questo linguaggio artistico, caratterizzato da linee parallele dritte, galloni a “V”, motivi a zig-zag e disegni floreali stilizzati. Negli Stati Uniti, fu la grande crisi economica del 1929 a determinare, paradossalmente, la diffusione dell’art déco. Infatti, gli americani, delusi dalle istituzioni, volevano che lo stile degli edifici pubblici, come poste o ferrovie, ispirasse fiducia e speranza nel futuro. Ideali rispecchiati dal linguaggio art déco, che con la sua teatralità e i suoi colori brillanti, suscitava fede in un avvenire migliore.

 

Curiosità: L’art déco si sviluppò in modo diffuso anche perché i moderni edifici, costruiti in cemento, metallo e pietra liscia come rivestimento esterno, resistevano meglio al clima sub-tropicale rispetto al legno, che marciva a causa dell’umidità.

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su