NEW WORLD TRADE CENTER, ONE WORLD TRADE CENTER ESTERNO

Durata file audio: 2.39
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Mario, la tua guida personale ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle Meraviglie del Mondo, il New World Trade Center.

Il New World Trade Center, risorto letteralmente dalle ceneri dell’originario World Trade Center, colpito al cuore dagli attentati dell’11 settembre 2001, è ora l’orgoglioso simbolo della città e della sua gente che cade e si rialza.

E come se si rialza! Hai visto il nuovo gigante che domina questo spazio?

Si tratta del One World Trade Center, il grattacielo più alto dell’emisfero occidentale e tra i primi dieci nel ranking mondiale, che con la sua slanciata figura sembra rendere onore alle indimenticabili Torri Gemelle.

Il progetto di questo edificio aveva come nome di battesimo Freedom Tower, cioè Torre della Libertà, ma poi nel 2009, l’Autorità Portuale impose questo cambio di denominazione più tecnico e meno romantico.

Secondo l’idea iniziale il grattacielo doveva essere tutto rivestito in vetro ma, per motivi di sicurezza, l’architetto David Childs, autore anche del famoso Burj Khalifa di Dubai, fu obbligato a ricoprire la base con il meno estetico, ma più resistente, cemento. Il resto della struttura, invece, rimase fedele al disegno originale, con lo scheletro di acciaio ed i pannelli esterni in vetro, e se alzi il tuo sguardo fino alle nuvole, rischiando un fastidioso torcicollo, potrai notare che la sua forma cambia in funzione dell’altezza: dalla base quadrata si passa a una parte ottagonale per poi ritornare a una forma quadrata.

E per concludere, un problema matematico! Se il One World Trade Center è alto esattamente 541 metri, includendo l’antenna, convertendo i metri nell’unità di misura dei Paesi anglosassoni, cioè in piedi, quale sarà il risultato?

Te lo dico io: 1776!

Tale cifra non è assolutamente casuale: essa coincide volutamente con l’anno in cui fu dichiarata l’indipendenza degli Stati Uniti d’America!

Curiosità: Nella seconda cerimonia ufficiale di inizio dei lavori, svoltasi nel 2006 a Battery Park City, il pubblico fu invitato a firmare quella che sarebbe diventata la prima trave del One World Trade Center. E così, un paio di giorni dopo, questo elemento strutturale, pieno di firme, alto quasi dieci metri venne saldato per sempre alla base dell’edificio!

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su