ROCKEFELLER CENTER, INTRODUZIONE

Durata file audio: 3.00
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Alessandro, la tua guida personale ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle Meraviglie del Mondo.

Oggi ti accompagnerò nella visita del Rockefeller Center e dintorni.

Il Rockefeller Center è uno dei complessi finanziari e commerciali più noti al mondo, esempio della materiale realizzazione di un grandioso sogno americano.

Il suo nome richiama quello di una famosa famiglia di industriali statunitensi, capeggiata da John Davison Rockefeller, magnate petroliero e generoso filantropo. Questi, sul finire degli anni Venti del secolo scorso, decise di investire parte della sua immensa fortuna in progetti immobiliari e, tra le varie zone disponibili della city, la sua scelta cadde su un terreno di proprietà della Columbia University, in Midtown. La sua idea era quella di creare una vera e propria “città nella città” che potesse competere, per volume di affari, con il distretto di Wall Street. Sfortunatamente, il multimilionario, morto prematuramente, non poté vedere realizzato il suo desiderio dorato e fu quindi suo figlio, rimasto unico finanziatore del grandioso progetto, che noncurante della galoppante Grande Depressione, portò avanti i lavori di edificazione durati dieci anni, fino alla loro completa realizzazione, avvenuta nel 1939.

Il risultato è ora davanti ai tuoi occhi e non si può certo dire che il magnate di allora non ci avesse visto giusto!

Il modo migliore per visitare il Rockefeller Center è forse quello di passeggiare per questo enorme spazio senza una meta precisa, perdendoti tra i suoi giardini, edifici e negozi, senza perderti, però, gli onnipresenti dettagli art-déco, ispirati alla scienza, alla industria e alle arti. Questo posto, infatti, è non solo la mecca dello shopping sfrenato, ma anche un vero e proprio museo all’aria aperta dove, gratuitamente, potrai imbatterti in suggestivi bassorilievi, mosaici, pitture murali e sculture. Tra queste ultime, non lasciarti scappare il titanico Atlante che sostiene eternamente la volta celeste, quasi inchinandosi di fronte alla dirimpettaia Saint Patrick’s Cathedral.

Curiosità: Il Rockefeller è un complesso di ben 14 palazzi e 4 torri che ha visto susseguirsi negli anni numerosi proprietari. Te ne cito alcuni:

Nel 1989 l'intero complesso venne acquistato dalla Mitsubishi Estate, compagnia immobiliare del gruppo Mitsubishi. Nel 1996 la proprietà passò a una cordata comprendente il gruppo Goldman Sachs, Gianni Agnelli, Stavros Niarchos, e David Rockefeller. Nel 2000 l'ultimo passaggio di mano: la Tishman Speyer Properties acquistò i 14 edifici originari per 1,85 miliardi di dollari.

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su