MUSEO AEROSPAZIALE, PRESENTAZIONE

Durata file audio: 2.28
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Tatiana, la tua guida personale ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo: il Museo Aerospaziale di Washington.

 

Se ti affascinano l’universo e i viaggi extraterrestri, non esiste altro luogo al mondo in grado di emozionarti e di soddisfare le tue curiosità come questo. Il Museo contiene infatti la più grande collezione di aerei e astronavi del pianeta e con i suoi sette milioni e mezzo di visitatori è il secondo museo più frequentato al mondo dopo il Louvre, e il primo degli Stati Uniti.

 

Anche questo Museo è amministrato dalla Smithsonian Institution ed è a ingresso gratuito. Fondato nel 1946, è stato collocato in questo edificio, disegnato dall’architetto di origine giapponese Gyo Obata, nel 1976.

 

Il museo consiste in quattro grossi cubi di cemento collegati al centro da un gigantesco padiglione di vetro e acciaio dove sono esposti gli aerei, le astronavi o i missili. La parete ovest del padiglione è in realtà una gigantesca porta essendo infatti interamente rimovibile ed è proprio da lì che entrano gli aerei. Il museo è rivestito dello stesso marmo della National Gallery proveniente dal Tennessee. La Smithsonian infatti non voleva che potesse offuscare il Campidoglio che è praticamente al suo fianco, e ha voluto un progetto semplice che si integrasse con l’architettura della National Mall.

 

Nel museo puoi vedere 61 aerei e 51 veicoli spaziali, e altri 2000 reperti inerenti il volo, come il modulo di comando dell'Apollo 11, la prima astronave che  ha portato gli esseri umani sulla Luna; la  “Friendship 7” la capsula che ha messo per la prima volta in orbita un astronauta, l’americano John Glee;  lo “Spirit of St. Louis”, con il quale Charles Lindbergh ha sorvolato per la prima volta l’atlantico; o il “Bell X-1” il razzo che ha rotto la barriera del suono. Subito accanto all’ingresso ti accoglierà il primo aereo della Storia, il biplano, cioè a doppia ala, dei fratelli Wright.

 

Ti saluto con una curiosità: qui puoi ammirare anche una delle astronavi più famose del mondo malgrado non abbia mai volato: il modello originale dell’”Enterprise”, la navicella spaziale dei telefilm di Star Trek, e che gli esperti della Smithsonian hanno recentemente restaurato. 

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su