BRYANT PARK, VISITA

Durata file audio: 2.25
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Paola, la tua guida personale ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle Meraviglie del Mondo, Bryant Park e dintorni.

Bryant Park è il parco più europeo di New York, anzi, il più francesizzante, con i suoi chioschi, i caffè, i tavolini all’aperto e le tipiche seggioline verdi sparse un po’ ovunque.

Se non fosse per gli imperiosi grattacieli che lo circondano, si potrebbe veramente credere di essere a Parigi, in una sorta di “Petit Luxembourg”. E in effetti, dopo il restyling degli anni Novanta del secolo scorso, ora i newyorchesi si riferiscono a questo delizioso spazio verde proprio con tale soprannome, mentre negli anni Ottanta era chiamato “parco delle siringhe” ….

Avviati quindi verso il centro del giardino, lasciando alle tue spalle la zampillante Josephine Shaw Lowell Memorial Fountain. Pensa che questa fontana, costruita agli inizi del 1900, fu il primo memoriale pubblico della city dedicato a una donna, ovvero alla “grande dama delle riforme sociali”.

Sulla tua destra, all’ombra dell’emblematico American Radiator Building, dai mattoni neri e i dorati dettagli gotici, potrai vedere Le Carrousel, una giostra leggendaria che nonostante lo stile venne integralmente costruita a Brooklyn.

Di fronte a te, invece, mimetizzato con l’ambiente naturale per via dell’edera che ne ricopre quasi interamente la struttura, potrai scorgere il romantico Bryant Park Grill, con il suo idillico déhors, su cui incombe la mole della New York Public Library, di cui ti parlerò tra poco.

Se vuoi concederti una pausa letteraria, recati verso la zona della “reading room”, sulla tua sinistra. Questo spazio, originariamente creato durante la Grande Depressione per offrire un luogo di lettura gratuito a tutti coloro che avevano perso il lavoro, dopo più di mezzo secolo di chiusura è stato da poco reinaugurato e ogni giorno qui, nell’originale cornice di giornali, riviste e libri a disposizione di chiunque, vengono organizzati interessanti eventi culturali per grandi e piccini, come incontri letterari, letture poetiche o laboratori.

Curiosità: Questo pittoresco parco in inverno potenzia il suo charme grazie a un suggestivo mercatino natalizio ed a una popolare pista di pattinaggio che fa concorrenza, con le sue tariffe più economiche, a quella del Rockefeller Center.

 

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su