LE MERAVIGLIE A TAVOLA ATENE, INTRODUZIONE

Durata file audio: 3.23
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Alessandro, la tua guida personale e insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ai meravigliosi sapori della cucina di Atene.

Se vuoi scoprire la vera Grecia ti consiglio di accomodarti in un’autentica taverna e assaggiare i classici mezedakia, cioè i gustosi antipasti, per avere una carrellata su quello che la cucina locale può offrirti.

Comincia con le salse: la tirocafterì, a base di feta, il formaggio greco più famoso al mondo, condito con genuino olio d’oliva e peperoncino; il tzatziki, dal gusto fresco e aromatico, preparato con cremoso yogurt, cetriolo e aglio; la taramosalata, uova di pesce in salamoia, cipolla, aglio, succo di limone, o la particolare melitzanosalata a base di melanzane. Accompagnale con una buonissima pita calda, il pane sottile e leggero servito condito con olio e origano. Non dimenticare la famosa insalata greca, semplice ma saporita, chiamata horiatiki con pomodori, cetrioli, peperoni verdi, olive e formaggio feta.

Puoi proseguire con un sostanzioso piatto di moussakà, uno sformato di melanzane fritte, patate fritte, ragù e besciamella; oppure con qualcosa di più leggero come il polpo, preparato in svariati modi: arrosto, alla griglia, all’aceto o stufato con vino rosso.

In un paese circondato dal mare non manca certo il pesce, cucinato prevalentemente alla griglia, o molluschi e crostacei, ma il piatto forte della cucina locale è la carne.

La specialità più classica, nonché la più economica, è il souvlaky, cioè spiedini, o il gyros, da non confondere col kebab! La modalità di cottura è la stessa, ma cambiano il tipo di carne, che può essere di pollo o maiale, e le spezie.

Chiedi un gyros pita: ti serviranno un cartoccio con una pita che avvolge carne, pomodoro, patatine fritte, cipolla fresca, tzatziki, sale e paprika, abbastanza per un intero pasto!

Se ami i dolci entra in una pasticceria e prova quelli greci, a base di frutta secca e miele, un vero concentrato di dolcezza: Kataifi, baklava, kourabiedes, melomakarona, diples e tanti altri. Assaggia anche i particolari biscotti detti koulorakia, li trovi alla cannella, al bergamotto o ai petali di rosa.

Cerca i rari locali che preparano loukoumades, deliziose frittelle calde servite con miele e noci tritate: un’esperienza sublime, oppure provale servite con altre salse, non te ne pentirai!

Curiosità: in Grecia e ad Atene non si usa mangiare antipasti, primi e secondi in sequenza e quindi non ti stupire se ti verranno portati tutti i piatti insieme.

Che dire….Buon appetito!

Scarica gratis MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su