PLAKA, PRESENTAZIONE

Durata file audio: 2.35
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Tatiana la tua guida personale ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto a una delle meraviglie del mondo: il quartiere Plaka, il più tradizionale e affascinante di Atene.

Se cerchi viuzze dove respirare l’aria più caratteristica di Atene, Plaka è il posto che fa per te. Il quartiere situato ai piedi dell’Acropoli, è senza dubbio il più tipico della città e vale la pena passeggiarvi per scoprirne le bellezze nascoste.

Il quartiere, abitato già da settemila anni, è un incredibile susseguirsi di viuzze tortuose, balconi adornati da bellissime buganvillee, gerani, gelsomini e soprattutto di bar, negozietti di articoli turistici, ristoranti, caffè, localini e taverne animatissime di giorno e di sera.

Il suo cuore più autentico, in cui ti consiglio di perderti e ritrovarti girando senza meta, è costituito dagli stretti e pittoreschi vicoli, spesso collegati da minuscole scalinate, che si arrampicano lungo le pendici dell’Acropoli, in un pittoresco disordine. Nonostante l’inarrestabile flusso turistico, qui puoi ancora trovare l’atmosfera dell’inizio dell’Ottocento, quella degli ultimi anni della dominazione turca.

Cerca e scopri i cortili interni nascosti, le scalette esterne che portano a balconi traballanti con le buganvillee e i gelsomini di cui ti ho fatto cenno, i minuscoli giardini e le semplici ma armoniose facciate delle case.

Qui si trovano anche alcune deliziose chiese bizantine come la Rangabas, una delle più belle della città, costruita negli anni mille dalla famiglia nobile Rangabe, o la Metochi Panaghiou Tafou, del periodo ottomano. La chiesa è una delle più famose di Atene perché ospita la processione del Venerdì Santo. La principale chiesa russo-ortodossa è dedicata invece a San Nicodemo e fu fondata nel 1850, sui resti di un'altra risalente al 1031.

 

Ti saluto con una curiosità: Non puoi lasciare Atene senza aver gustato il Retzina, il tipico vino locale, un tempo gioia degli antichi ateniesi. Se avrai trovato il posto giusto, meglio una taverna frequentata da greci, e l’ora più propizia, potrai sentirti per qualche momento trasportato lontano dal caotico mondo contemporaneo e immerso nell’atmosfera senza tempo di un luogo che era sacro agli Dei.

 

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su