MUSEO MARITIM, PRESENTAZIONE

Durata file audio: 2.24
Autore: STEFANO ZUFFI E DAVIDE TORTORELLA
Italiano Lingua: Italiano

Ciao, sono Eleonora, la tua guida personale, ed insieme a MyWoWo ti diamo il benvenuto ad una delle meraviglie del mondo.

Oggi ti accompagnerò nella visita del Museu Marítim.

Il Museu Marítim è uno dei luoghi più avventurosi di Barcellona!

È una splendida esposizione nautica allestita in antichi arsenali fondati alla fine del ‘200 su navi chiamate “galere”, al servizio della corona.

Nel corso dell’800 gli arsenali furono utilizzati per tenervi esercitazioni militari e fabbricarvi armi. Ma nel 1941 le autorità civili si sono riappropriate del luogo e vi hanno fondato un museo navale.

La tua visita comincia all’interno del giardino, dove puoi ammirare un modello in legno del sottomarino creato nel 1859 dall’inventore Narcis Monturiol i Estarriol, che ci investì tutti i suoi risparmi e finì in rovina. Prima di entrare ammira la meravigliosa struttura degli ex cantieri navali, con le grandi campate in stile gotico.

Il museo ti propone una collezione di modellini, dai primi piroscafi ai grandi transatlantici. Ma oltre alle riproduzioni potrai vedere vere imbarcazioni, in scala originale o ridotta, di grande valore storico.

La “star” del museo è la copia a grandezza originale della nave con cui l’ammiraglio Don Giovanni d’Austria, fratellastro del re Filippo II, sconfisse i turchi nella famosa battaglia di Lepanto del 1571. Visitando il vascello riesci a farti un’idea delle condizioni di vita in una nave dell’epoca, particolarmente dure per la ciurma: pensa che i rematori, per lo più prigionieri e schiavi, potevano anche restare incatenati al proprio posto per tutta la durata del viaggio. Si racconta che l’odore sprigionato da questi galeoni si sentisse a chilometri di distanza!

Finita la visita, vai alla banchina vicino alla Rambla del Mar per vedere la parte galleggiante del museo, in particolare la goletta Santa Eulàlia, uno splendido veliero risalente al 1918, dove puoi salire presentando il biglietto di ingresso.

 

CURIOSITÀ: Se sei a Barcellona nei primi giorni dell’anno, non perderti la cerimonia del 5 gennaio, in cui i Re Magi arrivano dal mare sulla goletta Santa Eulàlia per portare regali ai bambini! 

Finisce qui la tua visita del Museu Marítim. MyWoWo ti ringrazia e ti dà appuntamento a un’altra Meraviglia del Mondo!

Scarica MyWoWo! La Travel App che ti racconta le meraviglie del mondo!

Condividi su